Filtro

Alimentazione centralizzata 24V e controllo

120 W 240 W 360 W 420 W 480 W

Parete

SPY SYSTEM SPY SYSTEM WIRELESS DALI SPY CENTER EVO SPY CENTER LPS SPY CENTER LPS COMPACT SPY CENTER 24V SPY CENTER BASIC

Filtra
6
Risultati

SPY CENTER 24V

  • Sistema di alimentazione e controllo in bassissima tensione per impianti con apparecchi LED ad alimentazione centralizzata 24 Vdc

Elenco dei risultati, divisi per funzione

Spy Center 24 è un sistema di alimentazione centralizzata in bassissima tensione (SELV) per impianti di illuminazione di sicurezza con apparecchi LED ad alimentazione centralizzata 24Vdc.
Consente di controllare i singoli apparecchi di emergenza su ogni circuito di sicurezza.
 
PUNTI DI FORZA
  • Possibilità di programmare il funzionamento degli apparecchi in modalità SA (Sempre Acceso) e SE (Solo Emergenza) mediante software di configurazione
  • Possibilità di funzionamento misto SA/SE degli apparecchi sullo stesso circuito
  • Funzione SA dimmerabile e disattivabile su singolo apparecchio
  • Possibilità di programmare i singoli apparecchi in modalità emergenza locale (funzionalità di rilevamento mancanza rete disponibile sugli apparecchi predisposti)
  • Acquisizione automatica degli apparecchi collegati
  • Interfaccia multilingua user friendly
  • Possibilità di comunicazione attraverso protocollo MODBUS integrato
  • Log book e registro controlli periodici per una rapida visualizzazione degli eventi dell'impianto
  • Test funzionale e di autonomia liberamente programmabili
CARATTERISTICHE TECNICHE
  • Alimentazione: monofase 230 Vac
  • Tensione in uscita: 24 Vdc
  • Circuiti con comunicazione ad onde convogliate per una maggiore flessibilità e semplicità impiantistica: energia elettrica e bus viaggiano sugli stessi cavi
  • Display a colori touchscreen
  • Capacità massima soccorritore: 8 circuiti di sicurezza, 160 apparecchi
  • Capacità massima per circuito: 60 W, 20 apparecchi
  • Circuiti protetti contro il corto circuito
  • 4 ingressi 230 Vac, 8 ingressi per contatto pulito
  • 8 uscite relè con contatti di scambio per segnalazione stati impianti
  • Porta ethernet con protocollo TCP/IP per collegamento intranet/internet
  • Web server integrato per configurazione e gestione remota tramite qualsiasi browser
  • Sistema a soccorritore conforme alle normative europee: EN 50171, EN 50272-2, EN 62034
  • Periodicità dei test di verifica impianto conforme alle normative europee: EN 50172, UNI 11222

SPY CENTER 24 è un Marchio Registrato

COME COMPORRE IL SISTEMA
 

Abbinare il soccorritore Spy Center 24 ad apparecchi di emergenza Linergy con funzione Spy Center 24.

Il sistema permette il controllo del singolo apparecchio.

Spy Center 24V può alimentare unicamente apparecchi di emergenza Linergy con funzione Spy Center 24, non è possibile alimentare anche apparecchi di illuminazione ordinaria.

POTENZA E SEZIONE DEI CAVI
 
Portata in potenza Cavo 1,5 mm2 Cavo 2,5 mm2
60 W 60 m 100 m
50 W
73 m
121 m
40 W 91 m 152 m
30 W 121 m 202 m
20 W 182 m 304 m
10 W 365 m 562 m

La massima caduta di tensione a pieno carico non deve essere superiore a 4 V

SCHEMA A BLOCCHI
 
 

Schema indicativo proposto per illustrare il funzionamento del sistema. Le caratteristiche tecniche possono variare in base al modello scelto. Per ulteriori informazioni contattare l’assistenza tecnica Linergy al numero 0735-597425.